I Social A Portata Di Click

Shellrent: Recensione, Opinioni, Offerte e Prezzi. Lo consigliamo?

Stai cercando informazioni su Shellrent? Sei nel posto giusto!

La caccia al miglior servizio di web hosting è una di quelle attività che non termina mai.
Una delle difficoltà principali è dato dal fatto che occorre essere in grado di valutare diverse caratteristiche in contemporanea:

  • Affidabilità
  • Versatilità
  • Percentuale di Uptime
  • Velocità del caricamento
  • Costi
  • Assistenza clienti

E questi sono solo gli elementi principali di cui tener conto, perché non si smette mai di cercare servizi esclusivi e con funzionalità sempre nuove!

Per questo motivo, nella recensione di oggi, vogliamo parlarti di un servizio che cerca di offrire le massime performance ad un prezzo contenuto: Shellrent. Si tratta di un fornitore di cui avrai già letto qualcosa nella nostra guida dedicata ai migliori hosting italiani (se te la sei persa, ti consigliamo caldamente di leggerla!).

Shellrent ha creato pacchetti di web hosting molto professionali, affidabili e di alta qualità, tutti elementi che ricerchiamo sempre nei nostri best provider. 

In questo articolo scopriremo insieme le funzioni, peculiarità, costi e benefici, per poi andare a leggere cosa ne pensano coloro che lo utilizzano ogni giorno per i propri progetti.

Faremo anche un paragone tra Shellrent e le analoghe alternative tutte italiane presenti ad oggi sulla piazza, così da capire se la qualità del servizio è all’altezza o meno dei suoi rivali. Andiamo subito dritti al punto e vediamo insieme cosa è Shellrent e come sviluppa i servizi che offre.

Recensione Shellrent: cos’è

Nata nei pressi di Vicenza nel lontano 2006, Shellrent è una realtà completamente Made In Italy che si sta facendo larga strada nel mondo dei web hosting services. Non solo: offre anche tutta una serie di servizi di accompagnamento all’hosting che sono particolarmente apprezzati e diffusi tra un enorme numero di clienti.

Si tratta infatti di un servizio che coinvolge non solo privati, ma anche grandi realtà e agenzie di tutti i tipi. Stando alle statistiche ufficiali rilasciate da Shellrent, questo provider gestisce 22 mila richieste di assistenza all’anno e oltre il 90% dei suoi servizi viene processato e attivato in un’ora soltanto.

cos'è shellrent

Un fulmine rispetto a tantissimi altri fornitori. Sono questi piccoli dettagli che hanno reso Shellrent una realtà in costante crescita e diffusione. Certo, si tratta di una società ancora di ridotte dimensioni, non paragonabile a quelle di ServerPlan o Aruba, ma è pur sempre vero che il suo è un crescendo di popolarità.

La mission di questa società è quella di offrire pacchetti e servizi di web hosting dalle prestazioni elevate, che siano flessibili e rispondano alle necessità di tutti i clienti, grandi e piccoli che siano. Il tutto, come ciliegina sulla torta, a prezzi assai competitivi.

Ora che sai di cosa si tratta, ti starai probabilmente chiedendo quali sono le funzionalità disponibili nei diversi pacchetti proposti dal provider vicentino. Vediamole insieme.

Come funziona Shellrent: cosa offre

Per cominciare, vale la pena citare la varietà di servizi offerti in ambito dell’hosting condiviso.
Si tratta di otto piani così suddivisi:

  • Quattro su Linux
  • Due su Windows
  • Due su Plesk

Sono poi messi a disposizione quattro piani per server cloud, sette di cloud personali e dodici con dedicated server. Non mancano nemmeno i servizi di reseller hosting: insomma, avrai l’imbarazzo della scelta e certamente troverai il servizio di cui hai bisogno!

hosting linux shellrent

Per quanto riguarda i piani di hosting su Linux, devi sapere che ti permettono di disporre di traffico e spazio illimitati, database MySQL senza limiti, back up settimanale, un dominio incluso per il primo anno, certificato SSL Let’s Encrypt e un servizio di posta elettronica comprensivo di antivirus e di antispam.

Come puoi vedere, non si tratta di poco: le funzioni incluse sono tantissime e, benché possano variare a seconda del pacchetto che scegli, risultano complete già dai piani base.

Ma non è tutto: avrai a disposizione anche la funzionalità Auto Installer, che ti consente di installare il CMS che vuoi (anche se non conosci assolutamente nulla di informatica!). Inoltre i certificati SSL garantiscono la massima sicurezza del tuo web site e la memoria SSD ti darà altissime performance. Il tutto in un solo prodotto!

come funziona shellrent

Vale poi la pena spendere due parole riguardo il loro servizio di supporto al cliente. L’assistenza è garantita tutti i giorni, 24 ore su 24, in modo continuo e sempre efficiente. Potrai contattare il team professionale di Shellrent tramite telefono, ticket, webchat, form online e addirittura via fax.

Sono inoltre disponibili sul loro sito ufficiale delle guide utili, che risponderanno a tantissime domande che potrebbero sorti durante l’utilizzo del servizio. Insomma, un aiuto non mancherà mai.

Come acquistare un servizio Shellrent

Trovare il pacchetto Shellrent che si adatta alle tue necessità è davvero facile. Prima di tutto dovrai recarti sul sito ufficiale di Shellrent e, dal menu sulla parte alta della schermata, cliccare sulla categoria di servizio di cui hai bisogno.

Il sito ti porterà direttamente a una pagina sulla quale troverai le diverse opzioni di acquisto suddivise in pacchetti dalle funzionalità e dai prezzi differenti. Studia bene le diverse proposte e poi scegli l’opzione che meglio risponde alle tue esigenze.

Cliccaci sopra e, se sei convinto, premi sul tasto Acquista sulla destra dello schermo. Verrai portato alla sezione dedicata alla verifica del dominio e, seguendo tutto il procedimento guidato, sarai reindirizzato alla pagina di pagamento. Muoverti nel sito per l’acquisto del servizio desiderato si rivelerà semplice, veloce ed estremamente intuitivo.

Vantaggi e benefici: perché sceglierlo

Per cominciare, dobbiamo dire che Shellrent è un hosting provider molto serio e affidabile, che punta tutto su un servizio top quality e sulla sicurezza. Il vantaggio derivante dall’utilizzo di Shellrent consiste proprio nel fatto che disporrai di una gamma di servizi molto ampia, diversificata e ottimizzata per fare in modo di andare incontro a qualsiasi necessità.

Altro eccezionale vantaggio è costituito dal Pannello di Controllo Manager completamente integrato. La società, infatti, non utilizza il classico cPanel, pertanto ti assicura la totale indipendenza rispetto a fornitori terzi.

Ciò si traduce, ovviamente, in costi dei prodotti stabili e autonomi da qualsivoglia provider esterno.
Inoltre i CMS che potrai usare sono tanti: WordPress, Magento, Joomla e altri. E non è finita qui: vengono messi a tua disposizione i servizi di Posta Elettronica Certificata (PEC), SSL e persino pacchetti per la fatturazione elettronica.

shellrent vantaggi

Altro vantaggio esclusivo riguarda sicuramente i prezzi dei prodotti Shellrent. Ma di questi parleremo nel prossimo paragrafo, quello dedicato ai costi.

Quanto costa Shellrent: prezzi e offerte

Dal momento che sono i più richiesti, concentreremo la nostra analisi sui costi limitandoci ai piani di hosting condiviso su Linux.

Notiamo subito che, in termini di quantità, le opzioni disponibili sono in numero maggiore rispetto alla media dei web hosting services offerti dai provider italiani.

I piani messi a disposizione per questa categoria di servizio sono quattro:

  • Pacchetto Basic: costa 19 euro all’anno + Iva e include le funzioni di base
  • Pacchetto Standard: costa 39 euro all’anno + Iva e include le funzioni più utilizzate
  • Pacchetto Business: costa 79 euro all’anno + Iva e include le funzioni dedicate alle realtà professionali
  • Pacchetto Enterprise: costa 169 euro all’anno + Iva e include le funzioni più utili alle aziende

Si tratta di piani piuttosto completi, in quanto includono:

  • Spazio e traffico senza limiti
  • Spazio SSD illimitati a partire dal Pacchetto Business
  • Domino per tutto il primo anno
  • Certificato SSL
  • Database MySQL
  • E-mail con antivirus e antispam
  • Backup a cadenza settimanale (o diverso a seconda del pacchetto)
  • Auto Installer per CMS

come acquistare hosting shellrent

Potrai pagare annualmente o su base quinquennale, beneficiando anche della garanzia soddisfatti o rimborsati per un mese: se il servizio non ti piace, potrai disdire entro 30 giorni e ricevere indietro i soldi spesi. Nel complesso, possiamo giungere alla conclusione che i pacchetti sono molto validi e per questo motivo i prezzi sono senz’altro competitivi.

Shellrent: confronto con altri provider di hosting

Shellrent è uno dei tantissimi servizi di web hosting sul mercato ed è quindi naturale che possieda tanti rivali, sia in Italia che all’Estero.

Per questo nostro confronto tra titani abbiamo scelto di selezionare due competitors nostrani che offrono servizi simili a Shellrent, così da confrontarli meglio: i provider selezionati sono Keliweb e Vhosting.

Partiamo dal primo: Keliweb. Questo provider italiano è amatissimo in tutto il mondo, in quanto offre servizi appositamente ideati per WordPress e ricchi di opzioni.

keliweb vs shellrent

Ad esempio, mette a disposizione un sistema di cache ottimizzato e il modulo PageSpeed di Google è incluso nei suoi pacchetti. Tutti i piani comprendono sia i setup che un dominio e il servizio clienti è davvero ben organizzato, con un team esperto e sempre molto gentile, disponibile 24 ore al giorno.

A seconda dei pacchetti scelti, le funzionalità possono variare: in generale, tieni in considerazione che potrai disporre di:

  • 50 Giga di spazio online su SSD
  • Account e-mail infiniti
  • Database MySQL
  • Certificato SSL

Nulla di diverso rispetto a Shellrent, ma senz’altro eccezionale. Una differenza interessante consiste nel fatto che Keliweb tiene in considerazione anche aspetti più delicati nel fornire i propri servizi: mette infatti a disposizione dei pacchetti pensati per realtà che operano nell’ambito del sociale.

Un elemento molto interessante e sicuramente unico. Ci sono poi ai servizi connessi alla fatturazione elettronica, ricchi di strumenti volti ad aiutare liberi professionisti, enti e persino la Pubblica Amministrazione.

Nel complesso, è anche questo un eccellente servizio di web hosting italiano di cui ti consigliamo leggere la nostra recensione dedicata.

Il secondo provider che abbiamo scelto di paragonare a Shellrent è VhostingSi tratta di una società italiana emergente con sede a Palermo, ma che possiede datacenter sparsi in Europa (in particolare in Italia, Germania e Francia).

vhosting vs shellrent

È un fornitore accreditato dal NIC e pertanto consente di registrare domini. I suoi pacchetti includono diversi tipi di servizi:

  • Certificati SSL
  • Posta elettronica dedicata
  • Server dedicati
  • Storage
  • Web Hosting Service per WordPress

Insomma, possiamo dire che le funzioni incluse sono similari a quelle offerte dai due competitors di cui abbiamo parlato poche righe fa. I pacchetti pensati da Vhosting per WordPress sono di due tipi, ovvero veloci e superveloci.

Avrai in entrambi i casi il trasferimento del sito a titolo gratuito e il supporto clienti è sempre attivo, 24 ore al giorno. Per quanto concerne i prezzi, rientrano sicuramente nella fascia media applicati dai principali concorrenti, anche se Keliweb offre la garanzia soddisfatti o rimborsati per 30 giorni.

A differenza di Shellrent, tuttavia, i dischi SSD sono presenti solo nei piani superveloci, pertanto ti consigliamo di puntare su quelli qualora fossi interessato a questo fornitore. Il cPanel è ottimizzato (ma il pannello non è integrato come avviene in Shellrent) e avrai a disposizione la nuova tecnologia LiteSpeed Web Server.

Consiste in una cache presente nelle pagine a prestazioni avanzate, così da elaborare in maniera ottimizzata contenuti elaborati. È una tecnologia davvero utile e all’avanguardia. Per tutti questi motivi, possiamo certamente concludere che anche Vhosting è un’alternativa vantaggiosa a Shellrent.

Opinioni Shellrent: cosa dice chi già lo utilizza

Va innanzitutto considerato che Shellrent è una realtà piccola, tutta italiana e in continua evoluzione. I suoi prezzi sono concorrenziali e la mission senz’altro chiara e apprezzata dai suoi clienti.

Purtroppo, spesso non è facile per aziende simili riuscire a sfondare tra i top providers del mondo del web hosting, sia per la quantità di rivali che per la costante presenza di colossi storici indiscussi (come ad esempio SiteGround).

Per questo motivo, considerando la qualità del servizio, l’eccezionale dedizione al raggiungimento dei risultati e alla massima soddisfazione del cliente, sentiamo di potertelo consigliare per i tuoi progetti di web marketing.

opinioni shellrent

Coloro che utilizzano regolarmente questo provider si dichiarano infatti soddisfatti del servizio nella maggior parte dei casi, tanto che i feedback sono molto favorevoli. I pacchetti disponibili sono ben calibrati, completi e dalle caratteristiche differenziate, così da poter andare incontro alle necessità di tutti i clienti.

Tra gli elementi più apprezzati di Shellrent si troviamo sicuramente:

  • La serietà del provider
  • L’affidabilità del servizio
  • I prezzi contenuti
  • La qualità dei pacchetti di web hosting

Non tutti i fornitori sono infatti capaci di raggiungere facilmente un così alto standard per qualsiasi piano disponibile. Le recensioni concordano anche sul giudizio positivo in merito alle tecnologie di nuova generazione incluse nei diversi piani, l’uptime elevato e il servizio clienti raggiungibile senza troppi sforzi.

Possiamo quindi concludere che Shellrent è un web hosting service dall’elevato rapporto qualità-prezzo e, in questo caso, ne andiamo anche fieri perché si tratta di una realtà completamente Made In Italy.

Per tutte queste ragioni, ti consigliamo di andare subito sul sito ufficiale di Shellrent a guardare i pacchetti proposti e le funzionalità che ognuno di essi include, così da farti un’idea più chiara di quello che potrebbe meglio rispondere alle tue esigenze.

Stefano Castelli
Stefano Castelli

Social Media Manager con esperienza decennale. Aiuto persone e aziende ad aumentare visibilità e trovare clienti sui social network.