I Social A Portata Di Click

ClickMagick: Recensione, Opinioni, Prezzi e Prova Gratuita. Come Funziona?

Tra le opzioni software di tracciamento dei collegamenti più popolari sul mercato, ClickMagick è uno strumento molto valido. Le agenzie di web marketing moderne, i liberi professionisti e gli imprenditori di nicchia, in particolare quelli che guadagnano per il traffico del sito Web o generano entrate dal marketing di affiliazione , devono saperlo.

In questo articolo cerchiamo di analizzare le funzionalità della piattaforma più rilevanti per te. In questa recensione di ClickMagick, imparerai le opzioni di prezzo disponibili, come imparare a lavorare sulla piattaforma, conoscedre i tempi di risposta del loro team di assistenza clienti e la frequenza con cui l’API viene aggiornata.

Troverai anche informazioni utili sulle funzionalità della piattaforma, tra cui la gestione dei link di base e avanzata, il tracciamento dei clic e la rotazione dei link.

Ancora più importante, una volta terminata la lettura, sarai pronto a prendere una decisione informata sull’opportunità o meno di provare i loro strumenti di tracciamento dei clic per la tua attività online.

Innanzitutto, di seguito trovi una tabella con i piani e i prezzi di ClickMagick, le caratteristiche principali e il link al sito ufficiale.

piani e prezzi clickmagick

STARTER

clickmagick starter

STANDARD

clickmagick standard

PRO

clickmagick pro

Recensione ClickMagick: cos’è

ClickMagick è una piattaforma che consente agli operatori di marketing di ottimizzare e monitorare tutti i loro sforzi di marketing in un unico posto. È un link manager, rotatore e click tracker. La piattaforma ti aiuta a dare più valore a tutti i tuoi link. Perché dovresti averne bisogno?

  • Gestione dei collegamenti : quando si creano collegamenti ai propri contenuti, una piattaforma di gestione dei collegamenti ti aiuta a rimanere organizzato. Senza organizzazione, perderai traccia dei tuoi sforzi.
  • Tracciamento dei clic : codificando i tuoi URL con un codice di tracciamento dei clic univoco, sei in grado di contare quanti clic riceve un link su una particolare pagina, email o post sui social media, invece di monitorare le visite alla pagina nel suo insieme.
  • Rotazione dei link : vendi traffico e spazio pubblicitario? In tal caso, questa funzione ti farà risparmiare un sacco di tempo nell’invio di traffico a più client.

Inoltre, quando è necessario eseguire un test A / B, la rotazione dei link può aiutarti a capire quali pagine di destinazione funzionano meglio in base alla provenienza del traffico. Questo strumento sembra adatto alle tue attività online e nel web? Se è così, continua a leggere.

cos'è clickmagick

Prezzo e offerta

Una delle prime cose che gli esperti di marketing devono sapere quando prendono una decisione di acquisto di software è quanto costerà. Come con la maggior parte delle piattaforme SaaS (Software as a Service)moderne, ClickMagick offre diverse opzioni, in base alle esigenze popolari degli utenti. Al momento, ci sono tre livelli di prezzi di ClickMagick tra cui scegliere:

  • Piano di avviamento : 27 dollari al mese
  • Piano standard : 67 dollari al mese
  • Piano Pro : 97 dollari al mese

Ogni piano tariffario include tutte le funzionalità principali di ClickMagick e il “Supporto fanatico di un’ora” (spiegato di seguito). Uno dei fattori principali nella scelta del piano da seguire è il numero di clic che prevedi di dover monitorare.

prezzi clickmagick abbonamenti

Per monitorare fino a 10.000 clic al mese, puoi selezionare il piano iniziale. Per 100.000 clic al mese, puoi scegliere il piano standard. E, con il piano pro, puoi monitorare fino a 1.000.000 di link al mese.

Il piano che selezioni determinerà anche per quanto tempo i tuoi dati saranno archiviati sulla piattaforma, quante canalizzazioni puoi gestire nella tua dashboard e quanti domini di monitoraggio personalizzati puoi creare.

ClickMagick offre una prova gratuita? Ebbene sì, ClickMagick offre attualmente una prova gratuita di 14 giorni per i nuovi utenti. I dati della tua carta di credito sono necessari per la prova. Quindi, se decidi di prenderlo per il periodo di prova, ricordati di cancellare il tuo account prima della fine del periodo di prova.

clickmagick prova gratuita

Tutorial utente, video e domande frequenti

Se hai intenzione di immergerti in una nuova piattaforma di marketing, avrai bisogno di una base di conoscenze per imparare a usarla. I tutorial di ClickMagick sono disponibili all’interno della piattaforma. Idealmente, questo significa che non dovrai iscriverti a nessun forum di utenti esterni per imparare come muoverti.

I loro video bastano e puoi imparare tutto ciò che devi sapere senza contattare una fonte esterna o l’assistenza clienti? Quando si fa clic sul menu della guida della dashboard da qualsiasi pagina del sito Web, è possibile passare facilmente ai tutorial utente. Da lì, il video “Guida introduttiva” ti guida lungo un percorso di apprendimento che copre tutti gli aspetti dell’utilizzo del software:

  • Iniziare
  • Impostare
  • Soddisfare
  • Integrazioni

come funziona clickmagick

Se hai ancora domande dopo aver visto i tutorial (probabilmente capiterà come per tutte le cose nuove), le FAQ dovrebbero essere in grado di aiutarti. E se proprio non trovi le risposte, potresti dover chiedere all’assistenza clienti.

Questo è uno degli aspetti negativi della piattaforma: ci sono così tanti campanelli e fischietti che gli utenti devono dedicare tempo all’apprendimento di come usarli. Ed è anche per questo che la piattaforma ha assegnato un buon supporto.

Che cos’è il “supporto fanatico di un’ora” di ClickMagick?

ClickMagick sembra aver coniato la frase “supporto fanatico di un’ora” per promuovere la sua piattaforma di assistenza clienti.

Quindi, vale la pena conoscerlo prima di impegnarsi per un abbonamento annuale. Sfortunatamente, non esiste alcun numero del servizio clienti di ClickMagick per effettuare una telefonata all’assistenza. In alternativa, tutta la guida della piattaforma viene gestita online.

Una semplice query come “come faccio a creare un collegamento?” ti porterà a un elenco delle domande frequenti pertinenti e a un elenco di video tutorial potenzialmente utili.

supporto clienti clickmagick

E, in questo modo, puoi trovare immediatamente la risposta alla maggior parte delle domande. Ma per quanto riguarda le domande a cui è più difficile rispondere? Per quelle, puoi inviare un ticket all’help desk online.

In base alla copia visualizzata sul sito, ti aspetterai di ricevere una risposta entro un’ora. Solitamente per richieste più complicate il problema viene risolto in meno di 24 ore . Un tempo abbastanza soddisfacente. Se dovessero aggiungere la chat dal vivo, probabilmentel’assistenza utente meriterebbe una valutazione a 5 stelle!

Con che frequenza ClickMagick aggiorna la propria API?

Quando paghi una quota di abbonamento per utilizzare uno strumento aziendale, vuoi essere sicuro che il tuo provider aggiorni continuamente la sua API per risolvere bugs, aggiungere funzionalità e migliorare la tua esperienza con la piattaforma.

Quindi, con che frequenza gli sviluppatori di ClickMagick effettuano aggiornamenti e miglioramenti? Ogni singolo giorno.

Non appena viene segnalato un errore, puoi essere certo che qualcuno sta lavorando per risolvere il problema. Quindi, la maggior parte delle volte, probabilmente non noterai nemmeno i problemi che stanno avendo. E, quando le funzionalità sono richieste da un numero sufficiente di utenti, il team di sviluppo è pronto a capire come aggiungerle.

Tutto ciò indica che ClickMagick è probabilmente uno strumento che crescerà con te man mano che ridimensionerai il tuo marketing: mostra segni di longevità e affidabilità.

monitoraggio clic

Funzionalità di gestione dei collegamenti e monitoraggio dei clic

Il software ClickMagick ti consente di creare collegamenti univoci e di raggrupparli in progetti specifici per mantenere organizzata la tua dashboard.

Puoi reindirizzare i tuoi link a qualsiasi URL (il tuo dominio o quello di qualcun altro) comprese le pagine di destinazione del sito web, le pagine dei social media e altri contenuti web. Si ottiene quindi l’accesso immediato ai dati, inclusi i clic totali (TC) e i clic unici (UC) sui collegamenti. I “clic totali” rappresentano il numero di volte in cui è stato fatto clic sul collegamento, mentre i “clic unici” mostrano quanti visitatori unici hanno fatto clic sui collegamenti.

Ecco di seguito alcune delle principali funzionalità avanzate da utilizzare.

clickmagick funzionalità

Creazione e utilizzo di un dominio personalizzato

Puoi utilizzare un dominio personalizzato e monitorare le visite a una pagina web. Tuttavia, questa non è la funzione più semplice che ClickMagick ha da offrire. Perché vorresti sfruttare un dominio personalizzato? Se prendi sul serio la tua attività, devi proteggerla. Se non stai utilizzando un dominio personalizzato, potresti essere inserito nella lista nera quando un altro operatore di marketing sulla piattaforma utilizza un link ClickMagick standard, simile a ” http://clkmg.com/XXX/XXX “.

Quindi, l’utilizzo di un dominio personalizzato è considerato la migliore pratica. Ora, cosa rende difficile usare questa funzione? Il problema con l’utilizzo di un dominio personalizzato per il monitoraggio dei collegamenti nella piattaforma è che dovrai accedere e modificare i record DNS del tuo dominio.

Fortunatamente, puoi utilizzare le domande frequenti e i tutorial esistenti per imparare come. E, purché utilizzi un importante registrar di domini come (GoDaddy, Namecheap, ecc.), sarà abbastanza facile capirlo. Suggerimento per l’utente : assicurati di utilizzare un sottodominio (es: http: // track .tuosito.com) per il monitoraggio dei collegamenti su qualsiasi dominio con contenuto esistente.

Monitoraggio del traffico organico

Una delle caratteristiche più interessanti di ClickMagick è che puoi usarlo per monitorare il traffico organico su singole pagine. La funzione di monitoraggio del traffico organico è particolarmente utile quando stai lavorando a un progetto di link building che si concentra solo su alcune pagine specifiche del tuo sito anziché sull’intero dominio. In questo caso, puoi vedere il numero di visualizzazioni di pagina dai link creati da altri oltre che da te stesso.

Visualizza traffico reale e falso

Potresti ricevere migliaia di visite alle tue pagine, ma ricevere conversioni basse. Nonostante i tuoi migliori sforzi per ottimizzare l’UX, non sai ancora cosa c’è che non va. Beh, potrebbero essere dei bot! Il traffico dei bot o il traffico generato da sistemi automatici verso una pagina web può alterare i tuoi tassi di conversione visibili e rovinare la tua analisi.

split testing clickmagick

ClickMagick filtrerà il traffico dei bot dal traffico umano reale in base all’indirizzo IP utilizzato. Sarai in grado di visualizzare il traffico “premium”, “buono” e inferiore alla media in base al paese in cui si trova l’IP. Questi livelli sono suddivisi in tre gruppi.

  1. Il traffico di livello 1 / Premium proviene da uno dei cinque paesi di lingua inglese da cui è probabile che provenga la maggior parte dei lead (Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia, Nuova Zelanda).
  2. Livello 2 / Good Traffic proviene da uno dei 43 paesi da cui è probabile che provengano i lead rimanenti (Argentina, Italia, Messico, ecc.)
  3. Il traffico Tier 3 / Sub-Par proviene da un paese da cui provengono pochi lead, ma è probabile che molti bot provengano da (Pakistan, Vietnam, Nigeria, ecc.).

Conoscere la fonte del tuo traffico può fare la differenza per affinare i tuoi sforzi di acquisizione. Ad esempio, se la maggior parte del tuo traffico è cattivo, non importa quanto bene ottimizzi le tue pagine.

Creare e utilizzare i pixel di retargeting

Se attualmente utilizzi pixel di tracciamento da qualsiasi fonte di terze parti come Facebook, Google, Twitter o altro, adorerai l’opzione per espandere i tuoi sforzi. Anziché limitarti a retargettare gli annunci sui visitatori che arrivano sul tuo blog o che fanno clic sui tuoi annunci PPC, ora puoi utilizzare i pixel di tracciamento nei collegamenti da e-mail, social media, forum e altro. Questa funzione non è disponibile con la maggior parte delle piattaforme di tracciamento dei link.

Cloaking dei link

Se utilizzi un dominio personalizzato nelle tue attività di tracciamento dei link, avrai anche la possibilità di mascherare i tuoi link. In sostanza, il cloaking dei tuoi link di tracciamento ti consente di nascondere i link, che sono spesso eccezionalmente lunghi e facili da individuare per gli amministratori web e i lettori. Avrai la possibilità di mascherare qualsiasi collegamento creato con ClickMagick.

registrazione clickmagick

Test A / B

Puoi massimizzare il valore delle tue campagne con A / B o split test. Dovrai apprendere tecniche di test A / B efficaci prima di poter sfruttare ClickMagick per implementarle in modo efficace. Invia il traffico a due o più pagine manualmente utilizzando la rotazione dei link (spiegheremo più avanti) oppure puoi utilizzare la funzione Split Test incorporata di ClickMagick. Consigliamo la funzione Split Test perché ClickMagick sceglierà automaticamente la pagina vincente per te in base alla tua scelta.

  • Azioni
  • Impegni
  • Vendite

In base al fattore scelto, ClickMagick può raccogliere le informazioni necessarie e selezionare la migliore pagina di destinazione a cui indirizzare i clic. In poche parole, automatizza completamente il processo di test A / B per te. Funzionalità di rotazione dei collegamenti Un rotatore di link fornisce i clic in arrivo a uno o più URL. Di solito, lo useresti per fornire i tuoi “clic” ai siti che hanno acquistato traffico da te.

ClickMagick offre quattro tipi di rotatori.

  1. Fulfillment Rotator – Dall’elenco di URL immessi, questo rotatore darà i clic al primo URL fino a quando l’ordine / quota non viene soddisfatto, quindi si sposta in basso nell’elenco in sequenza.
  2. Spillover Rotator – Simile al rotatore Fulfillment, questo rotatore inizia all’inizio dell’elenco, soddisfacendo le quote di clic, un URL alla volta. Tuttavia, quando un secondo clic proviene da un visitatore del sito, viene assegnato al secondo URL nell’elenco. Continua a spostarsi verso il basso nell’elenco man mano che arrivano più clic. Questo rotatore è ideale per le persone che vendono annunci individuali.
  3. Rotatore casuale : proprio come ci si aspetterebbe, questo rotatore invia i clic agli URL del tuo elenco in modo casuale. È usato raramente.
  4. Rotatore sequenziale : questo rotatore invia i clic, non appena arrivano, a ciascun URL nell’elenco. Quindi, il primo URL nell’elenco ottiene il primo clic, il secondo URL ottiene il secondo clic e così via.

Questi rotatori sono praticamente tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare. Ma puoi e dovresti portare il tuo lavoro un ulteriore passo avanti.

Utilizzo di MagickPops e MagickBars

Alcuni degli strumenti più impressionanti offerti da ClickMagick sono MagickPops e MagickBars. I MagickPops sono pop-up che puoi aggiungere a siti web su cui non hai alcun controllo . Puoi utilizzare MagickPops per indirizzare le persone a un’offerta di vendita e acquisire i loro indirizzi email. Il visitatore deve fare clic sul tuo collegamento per vedere il popup che hai creato.

  • I popup immediati vengono visualizzati immediatamente quando un utente fa clic sul collegamento.
  • Quando il visitatore tenta di lasciare la pagina, vengono visualizzati popup intelligenti .

Questi possono tornare estremamente utili quando si raccolgono le email degli utenti. Le MagickBars ti consentono di aggiungere banner pubblicitari, timer e altri elementi a siti Web su cui non hai alcun controllo. Inoltre, puoi inserire qualsiasi contenuto desideri in un MagickBar.

opinioni clickmagick

Queste sono le funzionalità che portano davvero il tuo marketing al livello successivo, in quanto ti consentono un nuovo grado di controllo sui siti che non possiedi o gestisci dalla stessa dashboard che utilizzi per i link di gestione.

Ad esempio, immagina di inviare visitatori tramite un link a uno dei tuoi prodotti affiliati. Quando l’utente fa clic sul tuo collegamento ClickMagick, viene indirizzato alla pagina di destinazione su un sito web che promuovi, ma non possiedi.

Una volta che l’utente arriva su quella pagina, puoi salutarlo con un MagickPop (pop-up) o MagickBar (banner) personalizzato per raccogliere informazioni email o inviarli a una delle tue altre pagine promozionali. Nota: il cloaking dei link è eccezionalmente utile quando si sfruttano queste funzionalità.

Esempio di MagickPop

Per il bene di questo esempio, immaginiamo che tu abbia un account affiliato con qualche “sito prodotto” e voglia indirizzare il traffico ai loro strumenti social in cambio di una commissione sulle iscrizioni a pagamento. Inoltre, vuoi creare la tua mailing list. Potresti usare un MagickPop per farlo senza mai inviare traffico al tuo sito web.

  • Passaggio 1 : crea un dominio personalizzato utilizzando GoDaddy o Namecheap (o un altro registrar).
  • Passaggio 2 : collega il tuo nuovo dominio a ClickMagick.
  • Passaggio 3 : crea un URL di monitoraggio ClickMagick occultato che indirizza i clic alla pagina di destinazione di “sito prodotto” con il tuo codice di affiliazione.
  • Passaggio 4 : crea un nuovo modulo di iscrizione via email utilizzando MailChimp (o un’altra piattaforma di email marketing).
  • Passaggio 5 : usa il tuo nuovo modulo di iscrizione via email per creare un MagickPop.
  • Passaggio 6 : collega il tuo nuovo MagickPop al tuo nuovo URL di tracciamento ClickMagick.

Come puoi vedere dallo screenshot qui sopra, quando si fa clic sul tuo URL di tracciamento, gli utenti vengono indirizzati al sito Web “sito prodotto”. Ma vedono il tuo URL e il modulo di iscrizione.

clickmagick tutorial

Esempio di MagickBar

Questa è un’altra funzionalità. Come affermato sopra, MagickBars può contenere qualsiasi contenuto tu voglia. Ma, per semplicità, diciamo solo che hai bisogno di un banner per un cliente di marketing. Fingi che Pinco Pallo sia il mio cliente. Voglio indirizzare gli utenti a uno dei suoi libri su Amazon. Tuttavia, se il cliente non desidera effettuare un acquisto in questo momento, vorrei incoraggiarlo a seguire Pinco Pallo su Twitter. Quindi, ecco cosa si potrebbe fare:

    • Passaggio 1 : crei un dominio personalizzato utilizzando GoDaddy o Namecheap (o un altro registrar).
    • Passaggio 2 : colleghi il tuo nuovo dominio a ClickMagick.
    • Passaggio 3 : crei un URL di monitoraggio ClickMagick occultato che indirizza i clic alla pagina di destinazione del libro.
    • Passaggio 4 : crei un nuovo banner pubblicitario utilizzando Canva (o un’altra piattaforma di progettazione).
    • Passaggio 5 : aggiungi il tuo banner a Imgbb (o un altro sito di hosting di immagini).
    • Passaggio 6 : usi il tuo nuovo banner per creare una MagickBar.
    • Passaggio 7 : colleghi il tuo nuovo MagickBar al tuo nuovo URL di tracciamento ClickMagick.

E, come con l’esempio MagickPops, ora puoi vedere il tuo URL e il contenuto del banner su un sito Web che non possiedi. Tutti gli utenti che fanno clic sul tuo link di tracciamento ClickMagick vedranno la stessa cosa.

Queste funzionalità hanno usi quasi illimitati che infondono magia nei tuoi sforzi di marketing.

Integrazioni ClickMagick disponibili

Sebbene la piattaforma abbia una gamma impressionante di funzionalità, nessun software di marketing moderno è completo senza integrazioni con altri strumenti gratuiti. Fortunatamente per te, ClickMagick si integra facilmente con gli altri strumenti di marketing di affiliazione.

  • Reti PPC : puoi integrare il tuo account con reti PPC come Bing, Google e altre.

Suggerimento per l’utente : assicurati di aggiungere i link di tracciamento agli annunci PPC dopo che siano stati approvati.

  • ClickBank – Per i risultati dei rapporti più accurati, imposta il tuo account ClickMagick con i servizi di notifica istantanea di ClickBank. Crea semplicemente la tua chiave segreta ClickBank, aggiungi la tua chiave segreta al tuo profilo utente ClickMagick e aggiungi l’URL di notifica istantanea di ClickMagick a ClickBank.
  • Reti di affiliazione : integra le pagine di destinazione e ClickMagick con molte reti di affiliazione CPA disponibili, tra cui MaxBounty, PeerFly e ClickBooth.

Oltre alle integrazioni di affiliazione e pubblicità, ClickMagick è compatibile con Google Analytics , dando alle tue campagne ancora più potenza.

Conclusioni e opinioni su ClickMagick

Nel complesso, ClickMagick è un’eccellente piattaforma per la gestione dei collegamenti, il monitoraggio dei clic e la rotazione dei collegamenti. Ma probabilmente non è la soluzione migliore per un affiliato di marketing alle prime armi. Piuttosto, il sistema è una suite completa di strumenti di collegamento per esperti negli spazi di affiliazione e marketing digitale. Se hai il tempo e l’energia per imparare l’interfaccia, ClickMagick vale sicuramente l’investimento.

I Social A Portata Di Click
I Social A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole trovare clienti online e diventare un professionista del social media marketing